Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.

Hotel Villa al mare

Colora la tua vacanza

terme-e-benesserenatura-e-culturavino e divinomare-e-sport               

 

Pescaturismo

pescaturismo

Per pescaturismo s’intende la possibilità di partecipare a battute di pesca accompagnati da pescatori professionisti, utilizzando solo sistemi caratterizzati da un’elevata selettività. Per il fruitore turistico ordinario, che spesso ignora tutto quanto afferisce alla pesca, questa è un’occasione di divertimento davvero speciale, un’esperienza di turismo responsabile, che permette di godere delle bellezze di una natura mite e generosa nel rispetto dell’ambiente, andando così ad ampliare l’offerta di servizi turistici del Regno di  Nettuno. In tale contesto l’Isola di Ischia riveste certamente un ruolo privilegiato per le proprie bellezze naturali e per la diversità negli usi, costumi e tradizioni di pesca rinvenibili lungo tutta la sua costa.

L’Area  Marina Protetta  vanta, infatti, lungo tutta la fascia litoranea, la presenza di coste variegate e suggestive: basse e sabbiose San Francesco, alte e rocciose da Cartaromana fino alla Spiaggia dei Maronti, frastagliate, andando verso nord da Sant’Angelo fino alla spiaggia di Citara. In molti di questi territori esistono aree che, per la loro notevole impronta naturalistica, sono a vario titolo oggetto di tutela e protezione. Particolare è, in un quadro di straordinaria varietà, l’attività vera e propria della pesca. Solo come esempio, si passa dalle nasse di giunco, per la pesca dei gamberi, alle reti di “menaica”, per la pesca delle alici, la cui prelibatezza è diventata oramai celebre anche fuori dai nostri confini. Una giornata tipo a bordo di un peschereccio prevede la totale partecipazione del turista alle attività di pesca. Verranno svelate tante curiosità sulle tipologie e sulle attrezzature utilizzate nonché sulla classificazione delle specie marine. Nel momento clou si aiuteranno i pescatori a salpare le reti nell’ansia di scoprire quanto e cosa si è pescato, per poi gustarlo a bordo seguendo le ricette tipiche locali. Ma le attività di diversificazione non si fermano qui.

 

Condividi